Login
Nuovo account


Fondata nel dicembre 2005, ABEI persegue gli intenti comuni dei propri membri di qualsiasi nazionalità: formazione, aggiornamento continuo, arricchimento delle proprie conoscenze e assistenza al riconoscimento delle qualifiche in Italia ed all'estero.


Dal 2011 ABEI è "Campus and Examination Center" per AAPM ® Italy EU Offices - AAPM ® EU Chapter. Info nella specifica sezione.

GAFM (Global Academy of Finance and Management Exam Center) Chartered LLC GAFM & IBS & AAPM is certified by TUV Austria according the ISO 29990 ISO 90001 for Design, certification and provision of business, finance & management, health and safety training courses. Continuous Professional Developmentis Accredited and ISO Certified for Quality and ISO Certified for Training.GAFM (Global Academy of Finance and Management Exam Center) Chartered LLC GAFM & IBS & AAPM trough the Exam Center located  in ABEI- Milan.

Il 28/02/2018 scadrà il termine per il pagamento della quota annuale associativa.I sigg. soci sono invitati a effettuare il pagamento via PayPal online oppure mediante bonifico bancario secondo... | Stipulato l'accordo quadro con TÜV AUSTRIA per la Certificazione delle persone. | Siglato l'accordo con SIET, The Singapore Institute of Engineering Technologists (SIET) | DECRETO LEGISLATIVO 16 gennaio 2013, n. 13 Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali... | LEGGE 14 gennaio 2013, n. 4 Disposizioni in materia di professioni non organizzate. (GU n.22 del 26-1-2013) Entrata in vigore del provvedimento: 10/02/2013 |

News dall'edilizia

Edilportale.com
Le ultime news dal mondo dell'edilizia

Flat tax 15% per le Partite Iva fino a 65 mila euro e proroga di un anno dei bonus casa

BIM, i professionisti lo scelgono per essere più competitivi

Il rilascio dei permessi previo pagamento delle parcelle sarà legge anche in Campania

Antisismica nelle scuole con 1,058 miliardi di euro, dal Miur linee guida per i Comuni

Master di II livello InfraBIManager

Consumo di suolo, via all'esame delle norme per fermarlo

Documento di gara unico europeo, dal 18 ottobre sarà solo online

Botti, alberi e gru, gli alberghi dove non te li aspetti

'Tutto per un tetto': Isotec protagonista del 4° episodio di ComDominium

Niente autorizzazioni a chi non paga il professionista, anche se è una P.A.

Bonus casa 2019: proroga biennale e requisiti più stringenti

Sismabonus, se l'asseverazione del tecnico è tardiva si perde la detrazione

Bando Periferie, primi segnali di distensione tra Governo e Comuni

Costruire il futuro delle città e governare la loro complessità

Rendite catastali, il Governo annuncia che non saranno riviste

Conto Termico, dal 2019 per caldaie e stufe occorrerà la certificazione ambientale

Codice dei beni culturali, il Governo al lavoro per modificarlo

Metropolitane, nuovi appalti di lavori in arrivo entro il 2021

Facciate prefabbricate e finanza innovativa: a FIDEC confronto sul retrofit

Relazione geologica, quando è obbligatoria?

Autorizzazione paesaggistica, il principio dell''assenza-assenso' non esiste

Legambiente: scegliere opere davvero utili e prorogare ecobonus e sismabonus

Gaia, la prima casa fatta di terra e stampata in 3D

Compensi professionali, CNI: la PA deve applicare il decreto parametri

Metropolitane e ferrovie isolate, in arrivo quasi 2 miliardi di euro

Calabria, approvata la nuova legge sismica

Codice Appalti, il Def delinea la riforma

Infrastrutture strategiche, per realizzarle servono 317 miliardi di euro

Il punto in cui la terra incontra il mare, i fari più suggestivi d'Italia

Beni vincolabili, dai professionisti la richiesta di iter più veloci
NOTIZIE GIURIDICHE

 

Esperto in Gestione dell'Energia (EGE)

Corsi di formazione

Corso di formazione per Esperto in Gestione dell’Energia (EGE)

 

Presentazione

ABEI The Asssociation of British Engineers in Italy con la collaborazione di TUV-Austria organizza in Milano il corso di formazione per Esperto in Gestione dell’Energia (EGE) figura professionale evoluzione dell’Energy Manager.

La figura professionale dell’Energy Manager è stata introdotta in Italia dalla Legge 10/91 con il compito di “individuare le azioni, gli interventi, le procedure e quant’altro necessario per promuovere l’uso razionale dell’energia, predisporre i bilanci energetici in funzione dei parametri economici e degli usi energetici finali, nonché i dati energetici di verifica degli interventi effettuati.

E’ con il DLgs n. 102/2014 che viene introdotta la certificazione di tale figura professionale qualificata come EGE sulla base di uno schema di certificazione ed accreditamento predisposto da Accredia. L’Esperto in Gestione dell’Energia è dunque quel professionista che, sulla base delle sue competenze, ha la capacità necessaria per gestire l’uso dell’energia in modo efficiente.

 

[G.U.] Tessera professionale europea

Altre notizie

DECRETO LEGISLATIVO 28 gennaio 2016, n. 15

"Attuazione della direttiva 2013/55/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, recante modifica della direttiva 2005/36/CE, relativa al riconoscimento delle qualifiche professionali e del regolamento (UE) n. 1024/2012, relativo alla cooperazione amministrativa attraverso il sistema di informazione del mercato interno («Regolamento IMI»)."

(GU Serie Generale n.32 del 9-2-2016)

 

Powered by

Tophost a 10,99

News via Feed RSS

Translate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Search...

the latest from the forum



Our visitors

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per ulteriori informazioni sui nostri cookies e come li puoi eliminare, clicca qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information