Login
Nuovo account


Fondata nel dicembre 2005, ABEI persegue gli intenti comuni dei propri membri di qualsiasi nazionalità: formazione, aggiornamento continuo, arricchimento delle proprie conoscenze e assistenza al riconoscimento delle qualifiche in Italia ed all'estero.


Dal 2011 ABEI è "Campus and Examination Center" per AAPM ® Italy EU Offices - AAPM ® EU Chapter. Info nella specifica sezione.

GAFM (Global Academy of Finance and Management Exam Center) Chartered LLC GAFM & IBS & AAPM is certified by TUV Austria according the ISO 29990 ISO 90001 for Design, certification and provision of business, finance & management, health and safety training courses. Continuous Professional Developmentis Accredited and ISO Certified for Quality and ISO Certified for Training.GAFM (Global Academy of Finance and Management Exam Center) Chartered LLC GAFM & IBS & AAPM trough the Exam Center located  in ABEI- Milan.

Il 28/02/2018 scadrà il termine per il pagamento della quota annuale associativa.I sigg. soci sono invitati a effettuare il pagamento via PayPal online oppure mediante bonifico bancario secondo... | Stipulato l'accordo quadro con TÜV AUSTRIA per la Certificazione delle persone. | Siglato l'accordo con SIET, The Singapore Institute of Engineering Technologists (SIET) | DECRETO LEGISLATIVO 16 gennaio 2013, n. 13 Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali... | LEGGE 14 gennaio 2013, n. 4 Disposizioni in materia di professioni non organizzate. (GU n.22 del 26-1-2013) Entrata in vigore del provvedimento: 10/02/2013 |

News dall'edilizia

Edilportale.com
Le ultime news dal mondo dell'edilizia

Il DL Genova è legge, ecco tutte le misure

Scuole, assegnati alle Regioni 1,7 miliardi di euro per il triennio 2018-2020

Piccoli Comuni, i sindaci chiedono più risorse

Leasing abitativo, fino a quando sarà detraibile al 19%?

Quale sarà il futuro dell'edilizia e dei progettisti?

ANCE: 'gli obiettivi della Manovra sono irrealizzabili'

Confprofessioni: 'bene flat tax, no alla Centrale unica di progettazione'

Decreto Genova, salta 'il cuore' del condono Ischia

Case Cantoniere, che fine ha fatto il bando Anas?

Centrale per la progettazione, la Sicilia ne crea una propria

Compensi professionali, più dell'80% dei progettisti non li considera 'equi'

Ok delle Regioni al Piano Invasi da 250 milioni di euro

Pagamenti della PA, proposti tempi più elastici solo se motivati dal tipo di contratto

Comunicazioni elettroniche negli appalti, niente obbligo sotto i 1000 euro

Architetti e Fondazione Reggio Children portano l'architettura a scuola

Ischia e Centro Italia, in cosa consiste il condono edilizio

Antisismica, dal 15 dicembre le gare per adeguare 721 immobili dello Stato

Viaggi nella storia, le stazioni più belle d'Europa

Dissesto idrogeologico, al via il tavolo per velocizzare la progettazione degli interventi

Maltempo e dissesto, CNI: 'servono competenze all'interno della PA'

Redditi professionisti: dai 37 mila euro degli ingegneri ai 25 mila degli architetti

Dissesto idrogeologico, entro novembre il Piano straordinario Conte-Costa

Progettazione antisismica, ai Comuni 24 milioni di euro

Fatturazione elettronica, no del Governo alle richieste di proroga

Dimissioni vertici Anas e istituzione Centrale per la progettazione, Oice: 'si rischia la paralisi'

Dal 15 al 18 novembre torna a Torino Restructura

Bonus casa, il Governo stima lavori per 9,5 miliardi di euro nel 2019

Permessi solo dopo aver pagato il progettista: la proposta di legge degli Architetti di Bari

Sicilia, un milione di euro contro l'abusivismo edilizio

Progettazione, Roma punta sui concorsi per architetti
NOTIZIE GIURIDICHE

 

Regolamento recante misure compensative per l'esercizio della professione di ingegnere

Altre notizie

MINISTERO DELLA GIUSTIZIA

DECRETO 3 dicembre 2014, n. 200

Regolamento recante misure compensative per l'esercizio della professione di ingegnere, di cui all'articolo 24 del decreto legislativo 9 novembre 2007, n. 206. (GU n.14 del 19-1-2015)

Vigente al: 3-2-2015

 

Libere professioni, nel 2015 un forum europeo

Altre notizie

L’obiettivo della Commissione UE: permettere ai liberi professionisti di accedere agli 80 miliardi di euro del programma Horizon 2020.

A partire dal 2015 potrebbe arrivare un forum europeo sulle libere professioni per rafforzarne la rappresentanza a livello europeo.

L’annuncio arriva dalla Commissaria Ue all'industria, mercato interno e Pmi, Elżbieta Bieńkowska, rispondendo ad un'interrogazione del vicepresidente del Parlamento europeo Antonio Tajani sull'applicazione del piano d'azione dell'Ue per i liberi professionisti.

 

Powered by

Tophost a 10,99

News via Feed RSS

Translate

Italian English French German Portuguese Russian Spanish

Search...

the latest from the forum



Our visitors

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti per funzionalità quali la condivisione sui social network. Cliccando su Accetto, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per ulteriori informazioni sui nostri cookies e come li puoi eliminare, clicca qui privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito.

EU Cookie Directive Module Information